CORO DIDONE

È il coro femminile della Rete. Creato nel 1998, ha come obiettivo quello di sviluppare e proporre un repertorio e una sonorità di voci femminili che finora ha trovato poco spazio nelle sale di concerto italiane. Fanno parte del repertorio brani come i Cantos dos índios Caiapó, i canti tradizionali del Congo, brani della tradizione brasiliana, afro-american spirituals, madrigali rinascimentali e composizioni per voci bianche oltre a brani classici per voci femminili a tre o quattro voci. Nella stagione 2010/2011 ha presentato A Ceremony of Carols di Benjamin Britten e la Messe des pêcheurs de Villerville di Gabriel Faurè e André Messager per coro femminile e orchestra da camera. Nel novembre 2011 ha effettuato una tournée in Croazia. Brani importanti come la suite Makeba, accanto a brani di compositori classici come Purcell e Carissimi hanno caratterizzato due concerti eseguiti per la giornata della donna nel 2016.
Lo studio di nuovi repertori caratterizza anche la formazione Didone che si sta avvicinando allo studio e all’esecuzione di brani di compositori contemporanei come la Missa Popularis del compositore svedese Marten Jansson.

  Per qualsiasi informazione:  info@cantosospeso.it

I post del Coro Didone
1/8
Please reload