CORO CANTOSOSPESO

È il principale coro misto della Rete. Nato nel 1987 il Coro Cantosospeso ha realizzato più di mille concerti in tutto il mondo facendo tournée in Portogallo, Francia, Germania, Brasile, Burkina Faso, Cuba e Kenya. Ha presentato in prima italiana la Missa Criolla di Ariel Ramirez con il bandoneonista argentino Dino Salluzzi, la Missa dos Quilombos di Milton Nascimento con il percussionista Naná Vasconcelos, il Credo del compositore barocco brasiliano Manoel Julião da Silva Ramos, le Cantate Membra Jesu Nostri di Dietrich Buxtehude e Il Diario di Anna Frank di Leopoldo Gamberini. Ha eseguito in prima mondiale il Requiem per coro e orchestra del compositore cubano Esteban Salas. In prima europea ha eseguito la Missa Luba con Miriam Makeba; la Missa Brevis di Berstein e la Missa Orbis Factor di Aylton Escobar. A teatro ha presentato in prima assoluta europea Memorias del Fuego di Eduardo Galeano e Vida e Morte Severina di Joao Cabral de Melo Neto. Nel 2003 ha registrato per LMCSL (Laboratorio di musica contemporanea al servizio della liturgia) il CD La Messa Elettronica nel quale diversi autori contemporanei  si sono impegnati a scrivere musica nuova per la liturgia. Nel 2005 ha registrato Bach-Afrika, frutto di una lunga ricerca interpretativa e di repertorio, arricchito dall’esperienza delle tournée in Burkina Faso e in Kenya, il CD presenta letture di brani africani accostati in maniera evocativa alla musica barocca.
Nel 2007, in occasione di una tournée italiana del suo coro gemello brasiliano Luther King, ha presentato la Missa di Alcaçuz, opera contemporanea del compositore brasiliano Danilo Guanais. Dal 2008 al 2014 ha organizzato ogni anno stagioni corali alla Palazzina Liberty di Milano. Nel biennio 2015/16 importanti eventi:  la celebrazione del 70° anniversario della Liberazione con una serie di concerti a tema, la Missa dos Quilombos con la partecipazione della bravissima cantante brasiliana Fabiana Cozza e la Misa Tango diretta dall’autore, il maestro Luis Bacalov. Nel 2017, anno del suo trentesimo compleanno, il coro ha partecipato al BAFF, Busto Arsizio Film Festival, eseguendo in prima assoluta italiana l’opera Sphinx del compositore contemporaneo Alessandro Solbiati.

 

  Per qualsiasi informazione:  info@cantosospeso.it

I post del Coro Cantosospeso
1/13
Please reload